Specifico per Fighter

Come Gestire le emozioni nello spogliatoio prima di salire sul ring

"Nuove Tecniche e Strategie per gestire lo stress, sciogliere le tensioni, trasformare le emozioni e caricarsi fisicamente e mentalmente per  rendere il DOPPIO nelle tue prestazioni agonistiche"

 

La respirazione è fondamentale nel supporto della risposta acuta all'esercizio, come conferma l'analisi dei dati negli allenamenti. basta fare riferimento che durante un esercizio massimale la ventilazione può passare da 10 a 100 litri d'aria al minuto, fino a raggiungere anche i 200 litri per gli atleti preparati.

Il corpo umano è una macchina perfetta, e ha degli organi che hanno delle funzioni specifiche.
Questi sono i polmoni e il diaframma, e i vantaggi nel saperli usare in modo sapiente sono molteplici come aumento della resistenza fisica, elasticità mentale, equilibrio tra il sistema simpatico e parasimpatico un'ossigenazione completa del corpo.

Non a caso le tecniche di respirazione sono usate da millenni e ritenuti essenziali per il benessere psicofisico dell'essere umano, ma nell'era moderna ci hanno insegnato a sottovalutare questo aspetto fondametale, lasciando il potenziale inespresso.

Basta fare riferimento non solo ai polmoni, ma al muscolo del diaframma o plesso solare.

Questo è il centro delle nostre emozioni, e avere un plesso bloccato e rigido comporta una serie di problematiche come rigidità mentale ed emotiva, e una fatica maggiore a respirare nei momenti di stress.

Un plesso solare sciolto e morbido aiuta ad avere un maggiore controllo dei nostri pensieri e una minore interferenza delle emozioni inferiori sulla nostra volontà, far muovere i polmoni più facilmente e gestire meglio le emozioni.

 

Fin da quando ero bambino mi hanno sempre detto di respirare, ma mai nessuno mi ha insegnato come nello specifico e le verie funzionalità a parte la classica respirazione profonda, ma senza le doverose considerazioni.

Non nascondo che a quel tempo, pensavo fosse la cosa giusta da fare, non mi passava nemmeno per la testa contestare o pensare di verificare se quello che mi insegnava il mister era corretto o no, lo si faceva a basta, ma ora che sono cresciuto, sbagliato tantissime volte, studiato, partecipato a corsi specifici, ho imparato che quello che mi avevano insegnato era completamente sbagliato e infondato.

ALLENARSI MENTALMENTE E FISICAMENTE NELLO SPOGLIATOIO
prima di una competizione è una qualità che tutti gli atleti dovrebbero possedere per essere performante e in pieno equilibrio psicofisico con se stessi!

 

Molto probabilmente avrai detto o sentito questa frase prima di una competizione:

“Mi sento stanco,  mi manca il fiato, faccio fatica a respirare, mi sento duro e rigido, ho le gambe e braccia pesanti, mi sento un peso sullo stomaco”


Queste sono la classiche frasi o sensazioni prima di una competizione causate dalla pressione e dallo stress.


Come sarebbe saper gestire le proprie energie al meglio senza provare ansie prima di una performance?

Ti piacerebbe riuscire a gestire le situazioni più difficili senza avere più i classici cali di energie?

Come sarebbe avere un protocollo completo che ti permette di scaricare le tensioni in pochi secondi e ritrovare la tua sicurezza?

Imparando a gestire lo stress, sarà tutto molto più semplice perché potrai gestire le energie e tensioni in modo semplice e pratico!

Vuoi sapere perché è possibile?


PERCHÈ LA PSICHE INFLUENZA IL RESPIRO,


E IL RESPIRO INFLUENZA LA PSICHE


Tutti dicono di respirare, ma pochissimi ti insegnano cosa è giusto e cosa è sbagliato.
Il respiro è una parte fondamentale per il benessere psicofisico, e sottovalutarlo vuol dire scartare a priori il proprio potenziale fisico e mentale.

Ti sei mai chiesto perché un atleta si sente stanco e senza forze prima di una perfomance?
Perché il respiro è la prima parte che viene influenzata dalle emozioni, e il cervello consuma circa il 25% di ossigeno pur rappresentando il 5% del corpo umano.

Se sei teso accade che respiri male o poco, pagandone le conseguenze la performance perché mandi il cervello in tilt tramite impulsi errati.

BASTA!

Devi capire che l'ansia che colpisce prima di una competizione sportiva può costituire un vero GROSSO problema, un freno che blocca il corpo e la mente, facendoti inevitabilmente ottenere un risultato disastroso in tutti gli effetti.

Il rischio di buttare mesi di allenamento buttati nel cesso solo perché non sei riuscito a gestire le tue emozioni prima della competizione, una vera delusione.

In quei momenti si cerca di risolvere il problema seguendo i classici consigli dei nostri nonni senza alcuna base scientifica come quella di respirare profondamente o altro, senza sapere che cosi si peggiora la situazione.

Tutto ovviamente fatto a casaccio senza sapere nemmeno la differenza tra espirazione e inspirazione, e nemmeno che tali pratiche fanno più danni che altro perché ogni singolo respiro è collegato ad una emozione, quindi se sbagli respiro, sbagli anche stimolo.

Se non sai come sciogliere la TENSIONE, questa farà da padrona per tutto il tempo della prestazione e ti lascerà solo quando sarà tutto finito.

Imparando ad applicare le tecniche di equilibrio psicofisico sarai in grado AUMENTARE LA TUA ENERGIA PERSONALE E RITROVARE L'EQUILIBRIO IN POCHI SECONDI, tutto usando una meccanica specifica immediata utile per avere una prestazione ottimale.

 

In questo SPECIAL VIDEO ho selezionato le migliori tecniche, provate e testate personalmente su di me, e su tantissimi atleti prima delle competizione, ottenendo SEMPRE risultati incredibili come aumento della concentrazione, elasticità mentale, resistenza e calma interiore.

 

DENTRO LO SPOGLIATOIO PRIMA DI UN MATCH:

☛Sai come respiri quando sei agitato?

☛Sai come sbloccare corpo e mente quando sei in palla?

☛Sei sicuro di essere in grado di GESTIRE le tue energie prima di un match importante?

☛Sei sicuro che lo sguardo che assumi dentro lo spogliatoio non influenzi negativamente IN ANTICIPO la tua prestazione fisica dentro il ring?

☛Sei sicuro di respirare correttamente quando hai un pò d'ANSIA nello spogliatoio e prima del match?

☛Sei sicuro che le tue emozioni non influiscano negativamente sulla TUA PRESTAZIONE FINALE?

Immagino che la risposta sia NO, e questo solo perché nessuno te lo ha mai insegnato.
Proprio per rispondere a tutte queste problematiche ho creato un video tutorial specifico per te che fai questo sport dove ti accompagnerò passo dopo passo a sciogliere qualsiasi tipo di tensione accumulata "in meno di un minuto"

Ecco cosa ho preparato per chi vuole risolvere una volta per tutte questo problema...

TROVERAI CONTENUTI INEDITI SPIEGATI
E NEI MINIMI DETTAGLI CHE TI GUIDERANNO
STEP BY STEP PER GESTIRE AL MEGLIO LO

STRESS E I PENSIERI NEGATIVI


In questo video tutorial troverai un protocollo completo che ti guiderà passo dopo passo per incrementare al meglio le tue energie fisiche e mentali imparando ad usare il tuo corpo tramite il respiro sbloccando la parte toracica e diaframmatica, bloccare il logorio mentale, avere una mente elastica, migliorare il recupero fisico grazie allo scarico delle tossine metaboliche, e raggiungere un maggior stato di rilassamento.


Potrai aumentare la tua capacità polmonare causando un maggiore flusso di litri d'aria e avere una maggiore resistenza e elasticità di respirazione durante le prestazioni impegnative.

Durante la respirazione diaframmatica il diaframma si muove in alto e in basso stimolando il nervo vago, il principale nervo del sistema nervoso parasimpatico, che ha un ruolo molto importante legato alla fase della digestione di assorbimento dei nutrienti, e si occupa inoltre di attivare i meccanismi di rigenerazione cellulare.

 

 Anche il sistema circolatorio trae beneficio dalla respirazione diaframmatica, e questo incide sull’eliminazione delle scorie e sulla depurazione del corpo.

Mettendo in pratica queste tecniche potrai allenarti senza più i classici alti e bassi emotivi ed energetici grazie al giusto equilibrio tra il sistema simpatico e parasimpatico che ti darà quella marcia in più indispensabile per allenarsi al meglio e competere senza sprecare energie inutilmente per colpa della tensione.

Avrai una mente calma ma sveglia, presente e più intuitiva!

 

Solo 29,90€ invece che 49,90 euro

Sì, lo voglio subito!Scarica in 59 secondi

PARTE 1-2

PARTE 3-4

Ecco cosa troverai all'interno di questo
VIDEO SPECIAL EDITION N.3

  • 1

    Come potenziare ed elasticizzare i polmoni per avere più resistenza e facilitare la respirazione.

  • 2

    Come potenziare e sciogliere il diaframma per avere più energia e gestire meglio le emozioni.

  • 3

    Come sciogliere le rigidità mentali e le paure servendosi del respiro.

  • 4

    Come scaricare lo stress e tensione in pochi secondi in modo meccanico e ritrovare la centratura.

  • 5

    Come avere una mente più centrata, elastica e intuitiva nel combattimento.

  • 6

    Come ossigenarsi e purificarsi dalle tossine metaboliche per avere la mente e il corpo più reattivo.

  • 7

    Come eliminare gli impulsi negativi che fanno da impedimento a livello emotivo inconsapevolmente.

  • 8

    Capire le basi dei codici istintuali tramite il respiro per dare gli stimoli corretti al cervello in modo potenziante.

  • 9

    Come Equilibrare il sistema simpatico e parasimpatico per non essere ne troppo agitati e ne troppo scarichi, ma in equilibrio.

  • 10

    Ti aiuta a rilassarti, riducendo gli effetti nocivi del cortisolo (l’ormone dello stress) sul tuo corpo e quindi maggiore energia.

  • 11

    Imparerai a bloccare il logorio mentale ritrovando la serenità e la calma interiore anche nei momenti stressanti.

Solo 29,90€ invece che 49,90 euro

Sì, lo voglio subito!Scarica in 59 secondi

Pagamento sicuro con PayPal
o Carta di Credito

RICARICA POSTEPAY

Per confermare il tuo ordine devi andare semplicemente all'ufficio postale o in un tabacchino più vicino e devi solo dire all'impiegata dello sportello di versare solo la cifra di 29,90 € sulla carta PostePay: N° 5333 1710 4331 3002 Intestata a:
Zanella Emanuele - Cod. Fiscale: ZNLMNL75M06G693T

BONIFICO

IBAN: IT 32I0306234210 00000 2002 743
Intestatario:Zanella Emanuele
inviare email di avvenuto pagamento a: info@metodoflow.com

Domenico Valentino

Cristian Faustino

metodo flow

Qualsiasi problema contattaci a: info@metodoflow.com