Impara anche tu le tecniche che hanno permesso ai miei atleti di diventare campioni italiani, europei e mondiali.

Allena mente, concentrazione, presenza mentale,
resistenza e il tuo intuito durante il Combattimento.
Questi sono gli elementi che distinguono un campione da un tirapugni.

Combattere da campioni non basta avere un corpo super allenato, ma serve avere anche una mente resistente alla fatica, concentrata e lucida.

Per fare questo non serve saltare la corda, correre ore o fare sacco urlando come un cane inferocito.

No...solo un folle può pensare questo.

Il cervello è un muscolo, e per rinforzarlo serve allenarlo nel modo giusto.

Perché?

Tutti sanno allenare il corpo, ma nessuno sa allenare la mente perché pensa ancora sia inutile.

Poi salgono sul ring, rendono la metà e arrivano i dolori.

Basta credere alle stupidaggini, impara le migliori tecniche di allenamento mentali che ho usato con tantissimi atleti campioni d'Italia.

La differenza tra un campione e un'atleta mediocre sta nel riuscire a mantenere i nervi saldi e una mente lucida nei momenti di stress.

Rimanere calmi anche in mezzo alla tempesta, facendo ragionamenti, movimenti e azioni complesse in modo automatico e istintivo in piena fluidità

Avere a disposizione gli strumenti per uscire da situazioni difficili in pochi secondi.

Se non sai fare questo, il rischio è di allenarsi duramente, sudare, fare tanta fatica per raggiungere un obiettivo, e poi fare cilecca sul ring.

Quante volte ti è successo di sentirti in forma perfetta, ma non essere presente totalmente con la testa?

In palestra spaccavi i più forti, e poi sul ring le prendi dai più scarsi.


Sfortuna? Lo sai anche tu che la fortuna non centra!


In questi video trovi il condensato di anni di studio e di pratica.

Il metodo è stato testato su ormai migliaia di atleti ottenendo sempre risultati eccellenti.

L'obiettivo è quello di farti imparare a sfruttare al meglio quelle abilità mentali che assicurano una performance eccellente nel combattimento.

Impari a gestire delle emozioni e dello stress nello spogliatoio come mai prima d'ora.


Trasformi lo stress e le tensioni in energia propulsiva, il tuo propellente naturale per affrontare ogni sfida al meglio.

-Impari i principi della respirazione per aumentare la resistenza fisica.
-Impari sciogliere le tensioni in pochi secondi.
-Impari a potenziare i polmoni e il diaframma per incrementare la tua energia personale.
-Alleni la tua mente a resistere ala fatica del combattimento fino alla fine.
-Sei totalmente presente in quello che fai!


"Smetti di cercare la pillola magica,
MA impara a scavare dentro di TE!"

"In palestra mi sento Tyson, ma sul ring mi sento Biancaneve"


Quante volte sei salito sul ring preparato in modo eccellente, ma poi sul ring ti sei scordato tutto?

Anche i colpi più semplici diventano complessi.

Il maestro parla dall'angolo, ma l'atleta tu non sentivi nemmeno una parola perché hai la mente annebbiata?


Quanto costa commettere questi errori?
Cosa pensi di te quando non riesci a combattere come sai fare di solito?
Cos apensi di te quando rimani spompato alle prime riprese?


Che non hai la stoffa...
Che non sei abbastanza bravo...

TUTTE STRONZATE!

Il problema è che non sai come funziona la tua mente, come processa, e quanta energia sprechi nello spogliatoio prima di una competizione!

In pratica combatti il nemico sbagliato.

Il tuo avversario non è quello che è davanti a te.
Il tuo avversario sei tu, è ciò che sta dentro di te che devi imparare a vincere!


L'errore peggiore per un atleta!

Avere un corpo perfetto con la mente annebbiata è l'errore peggiore che un atleta può fare.

Rischia di compromettere l'intera performance, e rimanere con la delusione e la frustrazione di aver fallito perché non è riuscito a esprimere il massimo.

Quando avviene questo il cervello cerca un colpevole, e di solito la persona che è più facile incolpare è se stessi autosabotandosi maggiormente

Devi sapere che il cervello è un esecutore e associa le emozioni a eventi, luoghi, odori, suoni ecc, creando cosi le classiche NEUROASSOCIAZIONI.

Quando sentiamo un certo profumo, vedi in questo ambito quello della vasellina, il cervello lo ha associato come "l'odore delle botte" perché viene usato principalmente negli spogliatoio durante le competizioni in cui c'è tensione.

Puoi bene comprendere che è possibile che come è possibile creare delle associazioni negative, è possibile trasformarle in positive e sfruttare la meglio l'energie prodotta.

 

La mente del guerriero

Devi sapere che addestrare la mente ad entrare in stati alterati di coscienza è uno dei passi essenziali per avere accesso a tutto il tuo sapere a velocità impressionanti, quindi automatiche.

Il guerriero ha pazienza, sa aspettare senza innervosirsi, è resistente, è lucido in mezzo alla bufera e ha un intuito sviluppato.

Queste non sono doti magiche, ma doti che madre natura ha concesso a tutti, la differenza sta solo che chi li allena può averne accesso, chi non li allena rimane indietro e si chiede come fanno certe persone a rimanere freddi e concentrati in certe situazioni complesse.

Devi sapere che la mente ha un potere enorme, solo che questo è inespresso perché siamo stati educati a far funzionare solo la parte razionale.

Impari l'essenza della concentrazione per quanto riguarda lo sport da combattimento.

Assimili le tecniche di combattimento in mood automatico.


ATTENZIONE: Alcuni esercizi metteranno a dura prova la tua resistenza mentale ed emotiva!

Non voglio metterti paura, ma come ben saprai per allenare un muscolo e farlo diventare più forte bisogna allenarlo, e lo stesso vale con la mente.

Se alleni la mente nel modo giusto hai accesso a doti incredibili che nemmeno immagini!

Se invece scegli di allenare solo il corpo come hai sempre fatto, penso che la risposta sia al quanto scontata!

Allenando la mente prendi confidenza con lo STATO DI FLOW e combatti come un campione!

Credimi, una volta provato non smetti più!

Mario Zanotti

247 €

Pagamento sicuro con PayPal
e carta di credito

ACCEDI IL PERCORSOCLICCA QUI

COSA IMPARO CON QUESTO PROGRAMMA?

-Gestire le tensioni e paure prima di una gara in due minuti.
-Elimi tutti gli errori peggiori che vengono fatti all'angolo.
-Impari le migliori strategie di comunicazione e motivazione per cambiare energia psicofisica.
-Tecniche di respirazione per l'equilibrio psicofisico prima della competizione.
-Accedi alla tua mente inconscia mentre combatti come se fossi in palestra.
-Hai una mente fredda come il ghiaccio, super concentrata e focalizzata solo sul focus stabilito.
-Aumenti la Tua resistenza e persistenza mentre combatti.
-Hai la mente calma anche in mezzo alla bufera.
-Trovi la soluzione anche nelle situazioni di disagio.
-Senti e capisci tutto quello che ti dice il tuo maestro.
-Impari i principi della motivazione e automotivazione.

 

Ma chi sono io per parlare di questo?

Quando facevo pugilato a livello agonistico, ero il classico esempio del pugile bravissimo in palestra, e una vergogna sul ring.

In palestra avevo fiato da vendere, combattevo con i più forti con coraggio e determinazione, ma quando salivo sul ring rendevo la metà e non mi ricordavo più nulla.

In palestra fiato da vendere, e sul ring rimanevo spompato e arrivavo alla fine per inserzia.

Non capivo cosa mi bloccava, cosa succedeva.

L'unica soluzione che ho messo in atto è stata di allenarmi di più, quindi mi allenavo 6 giorno su 7.

Avevo paura di essere poco allenato, ma ugualmente il problema persisteva.

Dopo aver smesso la mia attività agonistica ho iniziato a studiare perché avevo dei blocchi cosi forti.

In questi 15 anni di studi ho fatto la differenza!

Ho girato tutta Italia per insegnare il Metodo Flow.
Ho allenato personalemente più di 1300 atleti di tutti i livelli, dai campioni ai dilettanti.
Ho fatto interviste in tv e radio per parlare del mio lavoro:
Ho scritto il libro "il metodo flow".

Poi mi sono dedicato ai video corsi per essere ancora più diretto, dando la possibilità a chiunque di imparare le tecniche che hoi acquisto ed elaborato in tutti questi anni di studio ed esperienza.

Adesso puoi accedere e studiare le stesse tecniche e strategie che ho usato con tutti i miei atleti aiutandoli a vincere senza paura.

Attenzione: con questi video non impari le tecniche di pugilato o altro.

Impari a mettere la tua mente in equilibrio per mettere in atto tutto quello che sai in modo automatico, gestendo ogni tensione prima del match.

 

Impari le migliori tecniche per rinforzare la mente al meglio e dare valore ai sacrifici in allenamento.

Tutto per salire sul ring in totale sicurezza delle tue abilità, senza dubbi, senza fragilità e paure.

Hai accesso a tecnicheper sciogliere tensioni prima di una gara.

Impari a motivarti e automotivarti.

Tutto questo lo puoi studiare, provare e rirpovare tutte le volte che vuoi fino alla completa esecuzione e padronanza.

247 €

Pagamento sicuro con PayPal
e carta di credito

ACCEDI AL PERCORSOCLICCA QUI

 

Specializzato in sviluppo dello stato di Flow, mentalità vincente e Respirazione strategica.
Ha aiutato centinaia di atleti a emergere applicando strategie psicofisiche analogiche sfruttando l’energie inconscia.

Specializzato in sviluppo dello stato di Flow,mentalità vincente e Respirazione strategica.
Ha aiutato centinaia di atleti a emergere applicando strategie psicofisiche analogiche sfruttando l’energia emotiva.
Formatore da 15 anni ha lavorato con tantissimi atleti campioni come Cristian Faustino, Domenico Valentino,  Elena Cardoni, Claudio Conti, Marian Bellettini, Nicola Severi, Georgian Cimpeanu ecc.

Ho insegnato il Metodo Flow nella palestra in Irlanda dove si allena il campione indiscusso Conor McGregor.

Anticonformista e trasgressivo ha codificato in modo strategico le regole dei codici istintuali e la filosofia analogica coniugata alla psicologia da combattimento per superare al meglio le sfide più difficili nello sport, nel lavoro e nella vita privata.
Odia le teorie, ma ama la pratica, la semplicità e le sfide difficili.