EVENTO FORMATIVO GRATUITO

"CON L'AIUTO DEL METODO FLOW RIUSCIRAI A SPINGERE CON LE GAMBE PIU' A LUNGO  E ALLA MASSIMA POTENZA SPRECANDO MENO ENERGIA E RIDUCENDO LA SENSAZIONE DI FATICA"

Ti è mai capitato in certi momenti della gara di sentire che le gambe diventano pesanti, che il cuore e il torace ti sembrano esplodere e mentre ti accorgi che stai entrando in crisi, vedere che stai perdendo il gruppo e... come se tutto questo non bastasse, la tua mente, invece di aiutarti a spingere di più, con una vocina sottile ma decisa ti dice di rallentare o addirittura mollare?

 Lo sai che SE in questi momenti particolari di difficoltà psico-fisica mettessi in pratica un METODO di RESPIRAZIONE [RIGENERATIVO]... riusciresti a rientrare dalla crisi e a reggere il gruppo che vuole andare in fuga o potresti riagganciare qualcuno che si è staccato sia che tu stia correndo a piedi o in bicicletta?

Questo UNICO e INNOVATIVO SISTEMA di RESPIRAZIONE RIGENERATIVA si chiama:
METODO FLOW

E' un metodo di respirazione innovativo che FUNZIONA VERAMENTE  e che lavora sia sul corpo che sulla mente dell'atleta...che se lo IMPARI TI CAMBIA LA VITA con RISULTATI STRAORDINARI fin dalla prima lezione!

I livelli del Metodo Flow sono 4: qui sopra siamo solo all'inizio del PRIMO LIVELLO del Metodo Flow e gli atleti già sentono e vedono manifestarsi concretamente i primi risultati sulla loro performance di allenamento

ANCORA OGGI IL 99,9% DEGLI ATLETI IGNORA L'IMPORTANZA DELLA RESPIRAZIONE

Il Respiro è ancora adesso sottovalutato dalla maggioranza degli atleti senza sapere che è ritenuto il VERO INTEGRATORE CORPOREO NATURALE determinante per quanto riguarda l'aumento delle performance sportive!

Ti sei mai chiesto veramente se la respirazione può essere decisiva nella tua performance?

Chi ha esperienza di bicicletta sa bene che nel momento in cui si accumula acido lattico, le gambe si gonfiano e si sente una pressione a livello muscolare che fa percepire maggiormente la fatica.

Tutti vogliono avere la gambe pronte prima di una salita, dopo uno sforzo, ma non sempre questo avviene cosi facilmente perché si percepisce il dolore, che causa anche un indebolimento mentale.

Ancora adesso molti sottovalutano la respirazione perché si affidano alle classiche leggende dei nostri nonni come quella di respirare con la bocca per introdurre più ossigeno quando si ha fame d’aria, senza sapere che questo è un errore gravissimo perché incide negativamente sulla performance.

Vuoi sapere perché?

La risposta è semplice, perché stai andando in iperventilazione e stai aumentando il volume residuo, quindi l' ERRORE MIGLIORE per fare molta più fatica del dovuto e sprecare molte energie inutilmente.

Ovviamente saprai bene che questo comporta anche un decadimento del wattaggio perché la fatica aumenta, il sangue non scorre più liberamente e ci si riempie di tossine.

Si hai letto bene!

Il compito di un atleta top per rendere al meglio è quello di abbassare la soglia del Volume Residuo (l’aria che resta nei polmoni dopo un’espirazione forzata) in modo da ridurre l’aria residua sporca nei polmoni perché altrimenti rischia di introdurre molto ossigeno ma senza usarlo perché si è già saturi.

LA BUGIA CHE TI HANNO SEMPRE DETTO

Fin da bambini ci hanno sempre insegnato che quando si pratica uno sport e ci manca l'aria di fare dei bei RESPIRI PROFONDI per incamerare aria, e detto in modo più specifico "ossigeno".

Questa è la più grande menzogna che ci è stata messa in testa da non so quale ideale preso senza nessuna base.
E si, questa teoria vecchia non ha alcuna base scientifica e dimostrabile, ma si basa su le classiche leggende metropolitane.

Immagino che avrai sentito dire molte volte la classica frase "respira profondamente" ad atleti quando manca l'aria, ma ti sei mai chiesto se FUNZIONA VERAMENTE?

Ci è stato insegnato anche INSPIRARE profondamente quando abbiamo bisogno di OSSIGENO senza mai valutare se i polmoni in quel momento hanno più bisogno di SVUOTARE piuttosto che RIEMPIRE, e senza mai valutare che muscoli attiviamo.

Esiste una legge che dice che per riempire un vaso pieno prima bisogna svuotarlo!
Molto semplice e logica, ma che nessuno mette in pratica nella respirazione.

Non si più riempire un vaso pieno!

Immagina di avere i polmoni pieni di "aria sporca" che devono essere svuotati e con il battito cardiaco alto, quindi sotto sforzo in cui senti i polmoni gonfi e le gambe affaticate, secondo te ha senso in quel momento pretendere di "buttare dentro aria" se questi sono ancora pieni?

In più la cosa peggiore è che inspirando con la bocca non si riesce a calibrare, perciò entra aria a caso oltre che non trattata come avviene dal naso.

Se quando abbiamo il fiatone iniziamo a buttare dentro aria di più di quello che espiriamo facciamo tanta fatica per nulla perché siamo costretti ad aumentare la pressione per introdurre ossigeno facendo delle inspirazioni forzate.

Non è detto che un respiro profondo sia efficace e funzionale, ma può essere anche DISFUNZIONALE perché ogni Respiro è collegato a una Emozione, e quindi in base al tipo di Inspirazione o Espirazione do uno stimolo emotivo al cervello.

È importante capire che l'inspirazione deve essere fatta con il naso, in più deve essere sempre minore dell'espirazione per evitare di intasarsi.

TUTTI I VANTAGGI PER CHI CONOSCE LE TECNICHE DI RESPIRAZIONE DEL METODO FLOW

I vantaggi di imparare le tecniche respiratorie del Metodo Flow per respirare in modo adeguato nel momento in cui il cuore ti scoppia e la testa ti dice di fermarti sono:

Riuscirai a svuotare le gambe di acido lattico...

Riuscirai a sbloccare le gambe imballate in meno di 1 minuto...

Riuscirai a gestire i crampi alle gambe ...

Riuscirai ad Aumentare il Wattaggio...

Riuscirai a Spostare in avanti l'asticella della soglia del dolore...

Rientrare dalla crisi non solo fisica ma anche mentale...

Aumenterai la lucidità mentale per mantenere lo sforzo più a lungo...

Abbassare il battito cardiaco ( minimo 5 ) nel momento in cui è al suo picco massimo...

Dopo una salita o uno sforzo le gambe risultato meno affaticate del solito e più energiche...

Pulizia e ossigenazione del sangue..

Si ha la sensazione di soffrire di meno durante uno sforzo più o meno prolungato.


TESTIMONIANZE VERE DI ATLETI VERI NEL CICLISMO CHE ATTESTANO RISULTATI CONCRETI DOPO AVER UTILIZZATO LE TECNICHE DI RESPIRAZIONE DEL METODO FLOW

Michele Bellemo Triatleta, Preparatore Atletico e Tecnico federale (46 anni)

Giovanni Raimondi (50 anni) ha migliorato di 20 watt

Hai appena scoperto un Potente Metodo a 4 livelli di respirazione rigenerativa che SE lo metti in pratica in certi momenti particolari di difficoltà psico-fisica .. riusciresti a superare velocemente certe crisi che si presentano durante la gara e a spingere con le gambe alla massima potenza sprecando meno energia e riducendo la sensazione di fatica.

Ma questo è solo l'inizio.

Ora, pur avendo non trovato la famosa "formula magica" che consente di pedalare alla stessa massima intensità e velocità dall'inizio alla fine del percorso, ho accumulato abbastanza esperienza sul campo ( molto di più di certi allenatori che si spacciano per guru) da poterti insegnare velocemente, step by step.

Il Metodo Flow è l'unico sistema che ti insegna diversi modelli di respirazione rigenerativa che ti permette di RECUPERARE (in tempi record) nei momenti di difficoltà  lo sforzo fisico, aumentando la RESISTENZA, la spinta nelle gambe e allungando la soglia del dolore.

Si, hai letto bene, con le tecniche di respirazione che imparerai ti sarà possibile RECUPERARE DURANTE LO SFORZO FISICO, RIPULIRE LE GAMBE DALLA STANCHEZZA , L’ ACIDO LATTICO E LIBERARE LA MENTE DAI PENSIERI NEGATIVI mentre continui a pedalare per il semplice fatto che lavori con sangue purificato e ricco di ossigeno!

Il Metodo Flow che insegno ai miei corsi è la somma di una serie di tecniche innovative di respirazione che bloccano fin dall’inizio la produzione di scorie nel corpo, quindi fa lavorare i muscoli sempre con ossigeno puro e privo di tossine.

Le mie promesse sono queste, quando avrai imparato le tecniche di RESPIRAZIONE RIGENERATIVE del Metodo Flow:

Sarai in grado di recuperare velocemente in meno di un minuto dopo lo sforzo;

Sarai in grado di ripulire le gambe dalla stanchezza e dall’acido lattico e riprende a spingere nei pedali;

Sarai in grado di liberare la mente dai cattivi pensieri negativi che affiorano quando arriva la stanchezza;

Potrai ritrovare la forza mentale e la motivazione di spingere nei momenti duri;

Sarai in grado di ridurre fin dalla partenza la produzione di acido lattico nella gambe e avere le gambe sempre pulite;

Questi risultati straordinari sono possibili perchè il Metodo Flow si basa sulla respirazione detta “rigenerativa meccanica guidata”e non su quella naturale e fisiologica di cui sei abituato.

Sto parlando di come partire assolutamente da zero ed essere in grado ugualmente di impostare il tutto (anche grazie alla mia personale attenzione nei tuoi confronti)

A me personalmente non serve sfruttare alcuni trucchi psicologici che utilizzano alcuni personaggi per convincerti...se non sei convinto.

Questi trucchi a me non servono perchè ho dalla mia parte la forza dei risultati e del valore che molti atleti nel tennis, nello sport da combattimenti e nel ciclismo hanno ottenuto.

Mi limiterò a dire questo: in pochissimo tempo a partire da adesso è possibile imparare questo Metodo che ti cambierà la vita da sportivo per sempre.

Tutto qui. Questa è la mia promessa, il resto naturalmente, l'impegno a partecipare a questo workshop (qualunque sia la tua località di abitazione) dovrai mettercelo tu.


MERCOLEDI 16 OTTOBRE  - SPINEA (VE)

WORKSHOP SPECIAL EDITION
"CON L'AIUTO DEL METODO FLOW RIUSCIRAI A SPINGERE CON LE GAMBE PIU' A LUNGO  E ALLA MASSIMA POTENZA SPRECANDO MENO ENERGIA E RIDUCENDO LA SENSAZIONE DI FATICA"


Dalle ore 21:00 alle 22:30

Presso Palestra Multisport
Via delle macchine 22 SPINEA (VE)

Capienza della sala: 40 posti

COSTO DEL BIGLIETTO SENZA COUPON

97 EURO

Scarica il Coupon del valore di 97 euro e ottieni l'ingresso per il workshop:

GRATIS

I Coupon saranno consegnati solo a chi si iscriverà alla lista di attesa

Solo presentando il Coupon all'ingresso potrai accedere al workshop GRATIS


Ricapitolando:

Ingresso al workshop SENZA COUPON costo 97 euro

Ingresso al workshop CON IL COUPON*: GRATUITO

BONUS PER I PARTECIPANTI. N.1 sessione di Coaching Gratuita Personalizzata (VALORE 75 €)

Compila il Modulo qui sotto e Prendi ora il tuo COUPON e risparmia 97 euro...

Marketing a cura di

Capienza sala Max N.40 persone

Le informazioni che riceverai sono TOP SEGRET

shadow-ornament

L' obiettivo di questa serata è far conoscere a più persone possibili la grande potenzialità del Metodo Flow. Grazie alla conoscenza di queste innovative tecniche di respirazione RIGENERATIVE, nei momenti di crisi riuscirai a spingere con le gambe alla massima potenza [per un tempo più lungo] sprecando meno energia e riducendo la sensazione di fatica.

"Di regola, l’uomo che ha più successo nella vita è colui che ha più informazioni"
(Benjamin Disraeli)

Per qualsiasi problema contatta:
emanuele.zanella@gmail.com

HAI FRETTA? VUOI OTTENERE SUBITO RISULTATI FIN DALLA PRIMA LEZIONE PRIVATA INDIVIDUALE?

LISTA DI ATTESA

Partecipa al Workshop GRATUITO. Non perdere questa opportunità!
Il Metodo Flow è l'unico sistema che ti insegna diversi modelli di respirazione rigenerativa che ti permette di RECUPERARE lo sforzo in tempi record e di conseguenza ti fa aumentare la RESISTENZA, la spinta nelle gambe e allungare la tua soglia del dolore.Prendi in Coupon Non Rimandare questa decisione! Se sei veramente intenzionato a scoprire il METODO FLOW prendi il coupon Adesso prima che si esauriscano!
Compila il modulo e riceverai il coupon del valore di 97€

Marketing a cura di